Nuove coperture metalliche

La ditta Marzetti srl si occupa della realizzazione di manti di copertura discontinui (lamiera grecata o pannelli monolitici sandwich) con tutte le tipologie di profili commerciali oggi presenti nel mercato italiano, nel rispetto della norma UNI 10372/2013 "Coperture discontinue - Istruzioni per la progettazione, l'esecuzione e la manutenzione di coperture realizzate con elementi metallici in lastre" su edifici con destinazione civile - industriale - commerciale.

L'attività d’installazione di nuove coperture metalliche discontinue è stata sviluppata successivamente all'inizio dei lavori di rimozione di manti in cemento amianto Eternit per rispondere alle richieste dei nostri clienti. Da allora la Marzetti srl si è specializzata nel rifacimento di coperture e nella lattoneria (con la fornitura e posa in opera di canali di gronda, scossaline, colmi e compluvi) in modo da rendere completo l’intero intervento di realizzazione di coperture e rispondere come UNICO referente con il committente. Bisogna ricordare che il tetto è un sistema articolato e che il manto interagisce con altri elementi edili.

L’attività viene eseguita sia per il rifacimento dei vecchi manti una volta rimosse le lastre in cemento amianto tipo eternit, sia per la sostituzione dei manti obsoleti non più in grado di garantire la tenuta all’acqua, sia nell’esecuzione di nuove coperture.

Ogni realizzazione prevede la preliminare pianificazione e progettazione dell’intervento, ascoltando le necessità e i fabbisogni del committente. Successivamente avviene la condivisione della scelta del profilo e del materiale più idoneo per la realizzazione dell’opera. La Marzetti Srl attraverso il suo supporto tecnico e il know-how acquisito negli anni, fornisce le risposte e i consigli per una scelta mirata in termini economici/prestazionali volti ad offrire un intervento che garantisca la soddisfazione del Cliente, sia per la durata che per la resistenza all'azione degli agenti atmosferici. Oggi i cambiamenti climatici ci mettono di fronte ad eventi eccezionali (bombe d'acqua, trombe d'aria, sbalzi termici, etc.) che causano notevoli danni e disagi alla popolazione; pertanto, diventa sempre più importante scegliere prodotti che garantiscano funzionalità ed efficienza anche in assenza o con minima attività manutentiva, evitando quindi infiltrazioni d'acqua all'interno della costruzione.


L'attività di consulenza per l'esecuzione di coperture su nuovi edifici cerca di rispondere ai requisiti termici richiesti dalla Normativa vigente. Nella riqualificazione delle coperture esistenti vengono privilegiati quei materiali che permettono al cliente di poter ottenere le detrazioni fiscali per la riqualificazione energetica dell'edificio ed il ritorno dell’investimento con la riduzione dei costi di riscaldamento/raffrescamento degli ambienti.

Le tipologie di materiali utilizzati per l'esecuzione delle coperture, possono essere in lamiera grecata o ondulata, retta o curva, con fissaggio a vista o nascosto.

I principali materiali utilizzati sono:

-          acciaio zincato con sistema SENDZIMIR, preverniciato con poliestere standard;

-          acciaio tipo ALUZINC;

-          alluminio naturale o preverniciato con poliestere standard;

-          rame naturale;

-          acciaio inox AISI 304 - AISI 316.

Per l'esecuzione di coperture con pannelli sandwich monolitici, l’azienda utilizza, in base al progetto ed alle certificazioni richieste, quelli che hanno l’isolamento termico costituito da:

-          isolante schiuma poliuretanica ad alta densità;

-          isolante in lana di roccia;

-          isolante in polistirene espanso a cellule chiuse;

-          isolante in polistirene espanso sinterizzato con l'aggiunta di grafite.

La lastra esterna grecata dei pannelli sandwich può essere realizzata con tutti i materiali sopra descritti; per quanto riguarda la lastra di finitura interna questa può essere realizzata inoltre con i seguenti materiali:

-          alluminio centesimale goffrato,

-          cartonfeltro bitumato cilindrato;

-          vetroresina rinforzato;

-          sintofoil.

HTML 4.01 Valid CSS Pagina caricata in: 0.02 secondi - Powered by Simplit CMS